MENU

Brevetti

 

I Brevetti rappresentano uno dei principali aspetti della Terza Missione di un Ateneo, con il preciso obiettivo di trasferire i risultati della ricerca al di fuori del contesto accademico, contribuendo alla crescita sociale del territorio e della società

In questo contesto il DINFO promuove la valorizzazione dei risultati della ricerca che si svolge nei suoi Laboratori attraverso il trasferimento dell’innovazione al mondo, produttivo, giocando il ruolo chiave di propulsore di progresso e innovazione, promuovendo l’interazione con il sistema economico locale e nazionale.

Elenco brevetti del DINFO

 

            1. Sistema per il monitoraggio e l'analisi di parametri elettrici
              Inventori: Francesco Grasso, Fabio Corti, Giacomo Talluri, Marco Somma, Libero Paolucci
              Si tratta di un sistema intelligente per il monitoraggio dei parametri di Power Quality lato BT per impianti di tipo industriale e civile. Il sistema è in grado di misurare tutti i principali parametri di merito riguardanti la Power Quality su sistemi sia trifase che monofase, inoltre è in grado di rilevare ed identificare disturbi di tipo transitorio e di generare reportistica automatica su cloud.

            2. Apparato per l'analisi intraoperatoria di campioni di tessuto biologico
              Inventori: Lorenzo Capineri, Francesco Frosini, Andrea Bulletti, Arianna Menciassi, Maria Oddo Calogero, Gastone Ciuti
              La presente invenzione si inserisce all'interno del settore dei supporti tecnologici in ambiente medico riferendosi in particolar modo ai sistemi integrati di analisi dei tessuti di supporto alle indagini bioptiche.

            3. Radar ad apertura sintetica basato a terra (GBSAR) con antenne multiple in trasmissione e ricezione (MIMO) e facente uso della tecnica di elaborazione detta compressive sensing (CS)
              Inventori: Massimiliano Pieraccini, Lapo Miccinesi, Neda Rojhani
              Si tratta di una nuova configurazione radar MIMO (multiple input multiple output) in grado di ridurre a circa la metà il numero di antenne, mantenendo sostanzialmente le stesse prestazioni. Il brevetto è già stato ceduto in licenza.

            4. Ground based synthetic aperture radar (GBAR) con capacità di acquisire immagini tridimensionali Ground based synthetic aperture radar (GBAR)
              Inventori: Francesco Grasso, Fabio Corti, Giacomo Talluri, Marco Somma, Libero Paolucci
              Si tratta di una nuova configurazione radar GBSAR (Ground Based Synthetic Aperture Radar) in grado di acquisire contemporaneamente immagini bidimensionali e tridimensionali

            5. Radar ad apertura sintetica mediante transponder e droni
              Inventore: Massimiliano Pieraccini
              Si tratta di una configurazione radar che sfrutta un trasponder montato su un drone per acquisire immagini ad alta risoluzione dello scenario visto sia da un radar a terra sia dal trasponder sul drone

            6. Presa intelligente e sistema di monitoraggio e controllo utilizzante detta presa | Electrical plug for control optimization and measurement
              Inventori: Francesco Grasso, Marco Somma
              Si tratta di un sistema low-cost per l’analisi della Power Quality su impianti sia domestici che industriali e comunque con potenza inferiore ai 5kW. Il sistema permette il monitoraggio remoto di tali parametri e l’analisi della forma d’onda tramite apposita interfaccia utente. Nel sistema infine sono presenti le opzioni per l'attivazione e la disattivazione remota di utenze e dispositivi.

            7. Radar terrestre interferometrico bistatico con transponder Bistatic interferometric terrestrial radar with transponder
              Inventore: Massimiliano Pieraccini
              Si tratta di una nuova configurazione radar GBSAR (Ground Based Synthetic Aperture Radar) che mediante un trasponder è in grado di misurare contemporaneamente due componenti dello spostamento di un bersaglio. Il brevetto è già stato ceduto in licenza.

            8. Radar interferometrico ad antenna rotante a polarizzazione circolare
              Inventore: Massimiliano Pieraccini
              Si tratta di una nuova configurazione radar GBSAR (Ground Based Synthetic Aperture Radar) che mediante un trasponder è in grado di misurare contemporaneamente due componenti dello spostamento di un bersaglio. Il brevetto è già stato ceduto in licenza.

            9. Radar interferometrico ad antenna rotante Interferometric radar with rotating antenna
              Inventori: Massimiliano Pieraccini, Leonardo Lucci
              Si tratta di un nuovo radar che mediante una particolare attentenna fessurata rotante è in grado di misurare contemporaneamente due componenti dello spostamento di un bersaglio. Il brevetto è già stato ceduto in licenza.

            10. Radar interferometrico ad antenna rotante a polarizzazione lineare
              Inventore: Massimiliano Pieraccini
              Si tratta di una nuova configurazione radar GBSAR (Ground Based Synthetic Aperture Radar) che mediante la rotazione di una testa radar con antenne a polarizzazione lineare è in grado di misurare contemporaneamente due componenti dello spostamento di un bersaglio. Il brevetto è già stato ceduto in licenza.

            11. Radar interferometrico ad apertura sintetica con antenna scorrevole su un braccio rotante Synthetic-aperture interferometric radar with an antenna sliding along a rotating arm
              Inventore: Massimiliano Pieraccini
              Si tratta di una nuova configurazione radar GBSAR (Ground Based Synthetic Aperture Radar) che mediante la rotazione di una testa radar e il suo scorrimento lungo il raggio è in grado di misurare contemporaneamente più componenti dello spostamento di un bersaglio. Il brevetto è già stato ceduto in licenza.

            12. Trasduttore ad ultrasuoni interdigitato
              Inventore: Lorenzo Capineri, Andrea Bulletti
              L'invenzione tratta di un trasduttore interdigitato per generare onde di Lamb che si caratterizzata per la particolare geometria degli elettrodi, tale trasduttore è particolarmente idoneo ad essere utilizzato per realizzare sonde per apparecchiature per il controllo non distruttivo dell'integrità dei materiali.

Brevetti di Ateneo https://www.unifi.it/cmpro-v-p-10419.html#brevetti

Ultimo aggiornamento

23.07.2021

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni