MENU

PAGOPA

18 Marzo 2021

DAL 1° MARZO 2021 I CITTADINI E LE IMPRESE PER EFFETTUARE PAGAMENTI VERSO L’UNIVERSITA’ DI FIRENZE, DOVRANNO PROCEDERE SOLO IN MODALITÀ ELETTRONICA TRAMITE IL SISTEMA PAGOPA 

 

 (https://www.pagopa.gov.it/)

 

 

Normativa di riferimento

https://www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2020/07/16/20G00096/sg

 

 

 

I pagamenti di soggetti privati - persone fisiche e imprese – da effettuarsi tramite il canale unico PagoPA, possono essere:

 

 

 

PAGAMENTI SPONTANEI

 

 

Il debitore opera in via autonoma per effettuare, a vario titolo, un versamento a favore dell’Università degli Studi di Firenze (es. frequentatori volontari, contributo per la partecipazione a concorsi

Il codice identificativo (IUV – identificativo unico di versamento)) viene generato al momento dell’effettuazione del pagamento.

 

Per i pagamenti spontanei l’Università degli Studi di Firenze si avvale della piattaforma IRIS della Regione Toscana https://iris.rete.toscana.it/public/

Per effettuare un pagamento spontaneo, il soggetto privato (persona fisica o impresa) deve collegarsi alla pagina IRIS - Regione Toscana, cliccare su Pagamenti spontanei e selezionare, fra gli enti elencati, l’Università degli Studi di Firenze. Dovrà poi selezionare il tipo di pagamento fra quelli elencati ed inserire le informazioni richieste.

 

Per i pagamenti spontanei a favore del Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione (DINFO) è necessaria l’indicazione del codice UO: 058507 – Struttura: Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione (DINFO) – Modalità di pagamento IRIS Regione: 058507 – Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione (DINFO). 

  • - frequentatori volontari: nome/cognome-premio polizza infortuni frequentatori dal ….. al …..;
  • - assegnisti di ricerca: nome/cognome-assegno di ricerca dal ….. al …..;
  • - borsisti di ricerca-borsisti di studio: nome/cognome-borsista dal ….. al …..;
  • - collaboratori esterni: nome/cognome-collaboratore dal ….. al …..

 

 

 

PAGAMENTI ATTESI

 

 

Il debitore riceverà, per l’estinzione di un debito, un avviso di pagamento allegato a fattura o generico di entrata  nel quale sarà indicato un codice identificativo (IUV) da riportare al momento del pagamento sul Portale.

 

L’Avviso di Pagamento, inoltre, conterrà:

  • - il Codice Avviso di Pagamento
  • - il codice IUV
  • - il Codice QR
  • - il Codice Interbancario - CBILL - per l’Università degli Studi di Firenze è AAB1Y

 

Con l’avviso di pagamento pagoPa è possibile pagare con diversi metodi: 

  • - tramite APP IO di pagoPA se si possiedono credenziali SPID;
  • - tramite home/mobile banking attraverso circuito CBILL o aderenti al sistema pagoPA;
  • - presso tutti gli sportelli bancari o gli ATM bancomat che consentono di pagare attraverso circuito CBILL o aderenti al sistema pagoPA;
  • - nelle ricevitorie Sisal/Lottomatica. 

 

È possibile scegliere con quale banca effettuare il pagamento consultando l’elenco dei Prestatori dei servizi di Pagamento (PSP) attivi. https://www.pagopa.gov.it/it/prestatori-servizi-di-pagamento/elenco-PSP-attivi/

 

 

 

 

I PAGAMENTI PROVENIENTI DA ENTI E AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE CHE OPERANO IN REGIME DI TESORERIA UNICA DOVRANNO ESSERE EFFETTUATI TRAMITE GIROFONDO: CONTABILITÀ SPECIALE BANCA D'ITALIA 36739.

 

 

 

Cookie

I cookie di questo sito servono al suo corretto funzionamento e non raccolgono alcuna tua informazione personale. Se navighi su di esso accetti la loro presenza.  Maggiori informazioni